GLI INCREDIBILI 2: UN’ANORMALE FAMIGLIA DI SUPEREROI

Era il lontano 2004 quando la Pixar Animation Studios produsse un film destinato ad entrare nel cuore di tutti gli appassionati di animazione e supereroi: “Gli Incredibili: Una ‘normale’ famiglia di supereroi”.

A distanza di 14 anni, la Pixar, in collaborazione con la Walt Disney Pictures, ha prodotto il suo ventesimo film, riportato nelle sale cinematografiche di tutto il Mondo la famiglia più super che ci sia; stiamo parlando de “Gli Incredibili 2”, sequel tanto atteso e finalmente reso a disposizione di tutti i fan.

Uscito nelle sale statunitensi il 15 giugno 2018 con la regia di Brad Bird, il film è stato proiettato in anteprima italiana il 21 luglio 2018, in occasione del Giffoni Film Festival, ed è poi uscito in tutte le sale del Paese il 19 settembre successivo.

Il film comincia riprendendo dalla scena finale della prima pellicola, e getta immediatamente lo spettatore nell’azione sfrenata che contraddistingue l’opera; si nota immediatamente il magistrale utilizzo delle animazioni in CGI, oltre l’estrema cura degli effetti speciali.

Lo spettatore può rimanere piacevolmente soddisfatto nel constatare come i personaggi siano rimasti coerenti con loro stessi; lo svilupparsi della trama presenterà, infatti, le caratterizzazioni peculiari di ciascun eroe in maniera anche un po’ nostalgica, contribuendo all’immersività dell’esperienza complessiva, che darà l’impressione di trovarsi di fronte alla perfetta continuazione delle vicende già viste nella precedente pellicola.

La storia ci condurrà attraverso un percorso di crescita interiore dei protagonisti, i quali si troveranno a dover affrontare, oltre ai super-cattivi, conflitti psicologici che tenteranno di minare la stabilità mentale dei nostri eroi. Non mancano momenti caratterizzati da gag comiche tipiche della Serie, oltre a momenti maturi, volti a far riflettere lo spettatore su tematiche sempre più attuali, quali la tecnologia e la sua diffusione globale.

Il film si presenta come un prodotto in perfetto equilibrio fra grandi e piccini, adatto a tutta la famiglia ed in grado di divertire in maniera leggera ma allo stesso tempo intelligente ed efficace. I fan Disney/Pixar non rimarranno delusi da questa ennesima perla che gli animatori sono stati in grado di regalare a tutti noi.

Leave a reply